lunedì 5 maggio 2014

[LA] GELATERIA DELLA MUSICA


Ci sarà pure un motivo se c’è sempre la fila fuori. Il locale sarà anche piccolo e si riempie in fretta ma credetemi ne vale veramente la pena. La Gelateria della Musica si trova in prossimità del Naviglio Grande in una zona non centralissima ma che a quanto pare non ostacola nessun amante del buon gelato.
L'ho provato una volta e ammetto che non posso più farne a meno...così appena posso mi reco in pellegrinaggio per gustare quello che, secondo me è il migliore della città (segnalato dal Gambero Rosso, da Trip Advisor e vincitore del sondaggio "miglior gelato di Milano" del Corriere della Sera).
Apparentemente è una gelateria come un’altra. Ma solo apparentemente. Provate ad entrare dentro e dare un’occhiata ai gusti: dietro nomi di cantanti e strumenti musicali si nascondono fantasiosi accostamenti che variano spesso e in base alla stagione. Cioccolato al sale rosa dell’Himalaya, stracciatella di pistacchio iraniano, ricotta di pecora cotta al forno al profumo di agrumi,  cioccolato al sale blu di Persia, mascarpone miele e noci, ricotta fresca con gocce di cioccolato, cioccolato al rhum con amarena, ganache di cioccolato bianco con pinoli tostati. Tre le varianti del pistacchio: di Bronte, pistacchio dell’Etna al naturale, pistacchio di Sicilia tostato. 
Un gelato mai banale. E molto, molto cremoso fatto con ingredienti freschi e di qualità.
Per quanto riguarda i gusti di frutta, la frutta si sente davvero! L'uva rossa, i fichi e i lamponi sono da impazzire !

Dopo aver assaggiato il gelato della gelateria della musica riconsidererete il concetto di gelato.

[LA] Gelateria della Musica
via G.E. Pestalozzi, 4







 

 
SHARE:
Blogger Template Created by pipdig